mercoledì, Agosto 5, 2020

Silvia Romano rilascia intervista a giornale vicino ai Fratelli Musulmani ed esalta il velo.

A due mesi dal rilascio, ecco Silvia Romano che rilascia la sua prima intervista a un giornale legato alla Fratellanza Musulmana: parla della sua conversione ma il vero obiettivo è la promozione del velo islamico come conquista di libertà. Un vero insulto alle tante donne che soffrono – e a volte sono uccise – per questa imposizione.

Lo racconta Souad Sbai sulle pagine de La Bussola Quotidiana, facendo intendere che probabilmente dietro questa intervista della Romano c’è una sorta di “passaggio all’azione” dell’ex volontaria di una ONG, al fine di fare proselitismo pro Islam.

Silvia potrà anche aver trovato una dimensione autentica di libertà, spiega la Sbai, sia interiore che esteriore, nella trasformazione in “Aisha”. Parlarle oggi di plagio, manipolazione, abbaglio potrebbe solo ingenerare una reazione contraria e di ulteriore attaccamento radicale alla sua nuova se stessa. Le criticità riguardano invece la dimensione pubblica della sua conversione e del ruolo che ha cominciato, con entusiasmo, a svolgere.

Da questo punto di vista, non si può omettere di rilevare come Silvia, parlando di “velo simbolo di libertà”, abbia gravemente offeso tutte quelle donne che subiscono il velo come un’imposizione che non ha nulla a che vedere con religione e spiritualità. Basti pensare alle giovani iraniane, che continuano a combattere contro il velo obbligatorio in un regime che incarna oppressione, violenza e reclusione: l’esatto opposto di libertà e dei diritti umani.

Nessuna lezione sul velo, pertanto, al servizio di un fondamentalismo le cui tracce conducono immancabilmente alla Fratellanza Musulmana, sponsorizzata dalla Turchia di Erdogan e dal Qatar, i liberatori di “Aisha”, e tanto cara a “La Luce” e agli ambienti dell’islamismo militante diffuso all’interno del territorio italiano ed europeo.

Articolo integrale qui: https://www.lanuovabq.it/it/aisha-e-il-proselitismo-a-goccia

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

17,710FansLike
3,544FollowersFollow

Leggi anche

Marò, “Dopo la sentenza Aja ancora firme e restrizioni”. Meloni: “Governo chiarisca”.

La sentenza della Corte Arbitrale dell’Aja sul caso internazionale dei due fucilieri di Marina, Massimiliano Latorre e Salvatore Girone, accusati nel 2012 di avere ucciso due...

Tra i più letti

Conte annuncia abolizione del contante. “Sarà gentile e dolce”.

Per quanto riguarda il Cashless "vogliamo un'Italia piu' digitale, crediamo sia la strada per renderla piu' equa e inclusiva. Il contrasto all'economia sommersa, per rendere il...

Il filo ideologico che lega Bibbiano alla mamma multata a Reggio Emilia. Le dichiarazioni della Fangareggi.

Succede a Reggio Emilia, una mamma che è stata allontanata dal figliolo perché ritenuta inadeguata dai servizi sociali. Una di quelle tante storie di...

Migranti illegali costruiscono moschea abusiva nella sua proprietà. Residente greco di Lesbo denuncia alle autorità.

Una residente greca dell'isola di Lesbo ha presentato una denuncia dopo aver scoperto che i migranti illegali avevano costruito una moschea di fortuna sulla...

Articoli correlati

Marò, “Dopo la sentenza Aja ancora firme e restrizioni”. Meloni: “Governo chiarisca”.

La sentenza della Corte Arbitrale dell’Aja sul caso internazionale dei due fucilieri di Marina, Massimiliano Latorre e Salvatore Girone, accusati nel 2012 di avere ucciso due...

Campania, Meloni: De Luca non ha nulla da dire su Ospedali Covid?

«È bizzarro che il presidente della regione Campania De Luca, che in questi mesi non ha fatto passare giorno senza regalarci una delle sue...

Figuraccia Scanzi: “la Meloni ha follower finti”. Ma lui e Grillo ne hanno di più.

Il caldo agostano miete una prima illustre vittima, Andrea Scanzi. L'eclettico collega noto per passare il tempo sui social a fare la groupie di...

Governo, Meloni: gravissimo che Conte modifichi legge su servizi segreti senza comunicazione alcuna

«È gravissimo che con il “favore delle tenebre” il governo modifichi la legge sulla nomina dei direttori dei servizi segreti senza darne comunicazione alcuna....