Social card. La Salandra (FdI): intervento corposo a sostegno di chi ha bisogno, finita era del rdc

“Sono curiose le polemiche sulla social card che arrivano da chi si stracciava le vesti sul tema della povertà. L'era del reddito di cittadinanza per pagare chi non lavora è finita ma nessuno resta indietro. Lo strumento della social card è un sostegno corposo e prevede una platea di nuclei familiari con figli e redditi bassi, saranno 1 milione 330mila, ovvero più di 30mila rispetto al 2023, e lo stesso valore della carta, dal primo settembre, salirà a 500 euro e si potranno acquistare anche prodotti agroalimentari Dop e Igp, grazie a una grande sintonia tra i ministri di questo Governo. Basta pensare che temi come il sostegno a coloro che hanno bisogno o la riduzione della povertà appartengano solo a una parte ”.

Lo dichiara in una nota il deputato di Fratelli d'Italia Giandonato La Salandra.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x