Spiagge, Zucconi (FdI): Consiglio Stato ha invaso campo legislatore Fdi presenterà ricorso a Consulta su concessioni balneari

“La amministrativa ha invaso un campo che dovrebbe essere destinato al legislatore. La mappatura delle aree di concessione, prevista nel Ddl Concorrenza attualmente al Senato, sta sancendo il principio della scarsità di risorse, presupposto applicativo della Bolkestein”. Così Riccardo Zucconi, deputato e capogruppo di Fratelli d’Italia in Commissione attività produttive, durante la conferenza stampa con il presidente sul tema delle concessioni balneari su cui presenterà un ricorso alla Consulta per conflitto di attribuzione dei poteri rispetto alle ultime sentenze del Consiglio di Stato sul tema.
“La sentenza del Consiglio di Stato ha dichiarato inoltre che la normativa Bolkestein è autoapplicativa, privando così il Parlamento di qualsiasi possibilità di influire su questa e sulle successive direttive. I concessionari attuali non avranno poi nessuna aspettativa degna di tutela, essendo stati fissati indennizzi non precisi e generici”, ha spiegato. “Queste direttive si inseriscono nel quadro di un uso smodato dei decreti legge che stanno esautorando il Parlamento. Se a questa compressione della democrazia si aggiunge anche che importanti settori come questo vengono normati della è chiaro che il ruolo delle Camere e della democrazia popolare è del tutto snaturata”, ha concluso Zucconi.

Riccardo Zucconi, Deputato, Responsabile d’Aula e Capogruppo Fratelli d’Italia Commissione Attività produttive, Turismo e Commercio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,634FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati