Sporcizia e degrado a santo Pietro Belvedere e Capannoli, perché l’amministrazione non interviene?

Come si può notare dalle foto, la maggior parte dei cestini posizionati lungo le strade o nelle aree verdi di Santo Pietro sono letteralmente pieni di rifiuti che non vengono svuotati. La spazzatura non ritirata, in questi giorni di caldo torrido, rilascia un cattivissimo odore, che rende l’aria nei pressi dei cestini davvero irrespirabile.

Lo stato di incuria, abbandono e sporcizia ha ormai raggiunto livelli inaccettabili e vergognosi. È evidente che in molte zone del territorio comunale da settimane non si svolge più il servizio di spazzamento e se lo si effettua non è assolutamente sufficiente a garantire il minimo livello di decoro urbano. Capannoli e i suoi cittadini non si meritano questo scempio, hanno tutto il diritto di vivere in un comune pulito.

Cosa aspetta il sindaco e il vicesindaco a intervenire? Pulizia e decoro dovrebbero essere le priorità di una buona amministrazione, così non è a Capannoli dove emergono per l’ennesima volta i limiti e l’incapacità di chi amministra il comune.

Mattia Cei

Consigliere comunale

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,571FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x