Taranto: Lucaselli (Fdi), ipotesi presidio cinese allarmante

“L’indiscrezione giornalistica che vede una società italiana, con una partecipazione di maggioranza cinese, pronta a realizzare un polo produttivo nel Porto di Taranto non può che allarmare”. Lo dichiara in una nota la deputata di Fratelli d’Italia Ylenja Lucaselli. “Come allarma l’eventualità che l’operazione sia incoraggiata da un esponente di governo del Movimento 5 Stelle. L’ipotesi che il regime di Pechino, per via indiretta, possa mettere presidio in una infrastruttura così importante per la Puglia e per il Sud rende urgente la massima trasparenza da parte del governo nei confronti delle altre forze politiche e dell’opinione pubblica”, conclude.
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,158FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati