Torino. Ambrogio-Ravello (FdI): “Contro Meloni oscena esibizione di odio dai soliti noti”

“L'esibizione di odio contro il Presidente a Torino, in occasione di un corteo pro-Palestina organizzato da centri sociali, coordinamento per Gaza, collettivi studenteschi, Si Cobas e Cub, è oscena, vergognosa e raccapricciante.
Bruciando l'immagine del primo ministro della nostra Repubblica, questi gruppi si sono spinti, ancora una volta, oltre il perimetro costituzionale: la facilità nel denunciare la presunta pericolosità e intolleranza di altri non è accompagnata dalla coerenza, risultando essi stessi estremisti e violenti”. A dichiararlo Paola Ambrogio, senatore di Fratelli d'Italia, e Roberto Ravello, dirigente regionale Piemonte.

“Queste derive non sono più accettabili – continua la Ambrogio – e mi auguro che che chi solidarizza con questi soggetti – dal Sindaco Pd Stefano Lo Russo a Elly Schlein – possa finalmente esprimere ferme parole di condanna, allontanandosi dal cono d'ombra dell'ambiguità. Certo, non sarà facile da parte di chi legalizza antagonisti e centri sociali, sdogana le occupazioni e la lotta armata o, ancor peggio, fa finta di sgomberarne le sedi”.
“Nell'esprimere la nostra piena solidarietà e vicinanza al Presidente Meloni – chiosa Roberto Ravello – non posso non interrogarmi sull'opportunità di autorizzare simili manifestazioni in futuro: minacce, odio e città devastata, questi sono gli unici risultati. Con la tragicità di un conflitto che, peraltro, finisce colpevolmente in secondo piano”.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x