Trasporti, Deidda-Rotelli (FdI): Sardegna completamente isolata; disastro annunciato presentata interrogazione parlamentare

“La nuova compagnia aerea Ita che annuncia di non poter subentrare ad Alitalia nelle tratte da e per la Sardegna dal 15 ottobre, la Tirrenia che dichiara la cancellazione della tratta Civitavecchia-Arbatax-Cagliari e non solo, sono notizie che non possono essere una sorpresa visto che la nuova compagnia Ita nasce dalle ceneri di Alitalia e ancora oggi è oggetto di trattative del Governo e lo stesso si può dire di Tirrenia e della tratta Civitavecchia-Cagliari, visto che il Ministro ha bandito una gara e due manifestazioni d’interesse andate deserte”, denunciano i deputati di Fratelli d’Italia, Salvatore Deidda e Mauro Rotelli;

“Sin da inizio legislatura abbiamo, più volte, chiesto tavoli di riforma e un’attenzione ai trasporti dell’Isola, considerata la crisi di Alitalia, Air Italy, per non parlare poi di Moby Tirrenia. Purtroppo, registriamo un disinteresse e un continuo ricorrere a provvedimenti di urgenza che non producono nulla e una situazione che rischia di ledere il sacrosanto diritto alla mobilità dei sardi e di tutti i cittadini che vogliono partire da e per la Sardegna. Un danno incalcolabile anche per l’immagine. Ora, occorre veramente tutto l’impegno e servono delle vere riforme. Ad oggi, non siamo mai stati ascoltati e l’eredità prima di Toninelli e poi della De Micheli sono macerie”, concludono gli esponenti di FdI.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,416FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati