Trasporti. Santanchè (FdI): inaccettabili disservizi servizio ferroviario. Governo e ministero intervengano, utenti non possono essere abbandonati

“Il ministro Giovannini intervenga subito per risolvere la grandissima e gravissima confusione che si sta generando nel settore dei trasporti, e in particolare in Trenitalia, alla luce degli scioperi e dei disagi, peraltro prevedibili, e che si stanno scaricando sugli utenti”.

A chiederlo è la senatrice di Fratelli d’Italia, Daniela Santanchè, capogruppo nella Commissione Industria.

“E’ incredibile il disinteresse di governo e ministero riguardo i disagi che stanno colpendo i cittadini, lasciati da soli in balia dei disservizi. E’ evidente che manca una strategia, come da tempo denuncia Fratelli d’Italia, che ponga il trasporto ferroviario, sia nazionale e sia regionale, al centro dell’azione del governo anche alla luce dell’emergenza contagi. Non è possibile che siano sempre gli utenti a pagarne le conseguenze”, conclude la senatrice Santanchè.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,597FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati