Turismo. FdI a Draghi: comparto strategico che merita attenzione e aiuti concreti

“Fratelli d’Italia chiede al Presidente del Consiglio Draghi più attenzione per un comparto strategico della nostra Nazione come il turismo. Messo in ginocchio da due anni di pandemia, oggi il settore subisce gli impatti negativi che derivano dall’aumento dei costi delle bollette e dalla crisi geopolitica. Draghi dovrebbe sapere che questo settore incide in maniera importante sulla nostra economia e vale il 13% del Pil italiano. Mentre a Napoli prende il via la XXV edizione della Borsa Mediterranea del Turismo, un appuntamento centrale per i tanti operatori che cercano di ripartire, non sono accettabili le ironiche parole del presidente del Consiglio sulla quantificazione dei danni, calcolata dal ministro Garavaglia. Mentre pensa a nuove tasse con la riforma del catasto, che incideranno inevitabilmente sulle strutture ricettive, è superficiale e irrispettoso che un capo di governo delegittimi un ministero e derida un mondo che denuncia le criticità del comparto. Le risposte che famiglie e imprese meritano dovrebbero essere tempestive e gli aiuti concreti”. Lo dichiarano il capogruppo di Fratelli d’Italia alla Camera, Francesco Lollobrigida, e il responsabile del dipartimento Turismo di FdI, Gianluca Caramanna.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,355FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati