Ucraina. Fazzolari (FdI). Dalla parte dell’Ucraina per difendere la libertà

“In politica c’è un tempo per discutere e uno per sollevare perplessità, e Fratelli d’Italia non ha mai rinunciato ad esporre la propria posizione quando si è trattato di scelte discutibili. Ma ora è il momento in cui non c’è spazio per alcuna ambiguità: ciò che è accaduto in Ucraina non è giustificabile e schierarsi dalla sua parte vuol dire schierarsi a difesa della nostra libertà, perché se cediamo oggi, domani l’imperialismo russo colpirà altri Stati europei. È chiaro infatti che, proprio dopo aver assistito alle tante debolezze occidentali, dal vergognoso ritiro delle truppe in Afghanistan voluto da Biden alla fallimentare gestione del Covid, la Russia abbia deciso di cogliere l’occasione per attuare un colpo di mano e sondare le reazioni. Ovviamente però Putin, avendo perso il contatto con la realtà, pensava di risolvere in poco tempo la vicenda e non si aspettava minimamente la reazione eroica dell’Ucraina e del suo premier, poche se ne sono viste così nella storia”.

Lo ha detto il senatore di Fratelli d’Italia, Giovanbattista Fazzolari, nel corso dell’incontro webinar ‘Focus Ucraina, analisi e conseguenze’ organizzato da Senato.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,392FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati