Ucraina. Lisei (FdI): preoccupanti recenti posizioni del Pd

“Guardiamo con grande preoccupazione le posizioni recentemente assunte dal Partito Democratico in merito al sostegno al popolo ucraino. Le astensioni avvenute alla Camera dei deputati sulle risoluzioni del M5S, la non partecipazione al voto in Prima Commissione del sulla proroga del decreto Ucraina, rappresentano un segnale che non può essere ignorato. Difficile non pensare che si stiano avvicinando alle posizioni filorusse e staccando dalle posizioni atlantiste. Forse queste posizioni sono dettate dalla necessità di riallacciare i fili della relazione amorosa con Conte, forse dalle pulsioni massimaliste di molti dirigenti o dal fascino mai sopito per la falce ed il martello, ma non possono certo meravigliarsi se la loro credibilità è in discesa e se a livello internazionale, mentre questo Governo, che mantiene gli impegni e la parola data, è sempre più solido ed apprezzato. Avvicinarsi alle posizioni del M5S che oggi, sempre nella Commissione Affati costituzionali del Senato, ha paragonato addirittura il conflitto ‘a due persone che litigano' è scellerato ed irresponsabile”.

Lo dichiara il senatore di Fratelli d'Italia, Marco Lisei.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x