Ucraina, Meloni: rafforzare Movimento Conservatore strada per garantire sicurezza e prosperità all’Italia e all’Europa

“La vergognosa gestione nel ritiro dall’Afghanistan e l’inadeguatezza nella guerra in Ucraina dovrebbero far riflettere coloro che in Italia e in Europa hanno osannato l’elezione di Joe Biden alla Casa Bianca. Ricordiamo bene i commenti entusiastici dei progressisti: da chi si stava “abbracciando da solo” fino a chi descriveva Biden come un “esempio che illumina l’oscurità”. Di fronte ai macroscopici errori dell’amministrazione dem ci aspetteremmo delle scuse ma di questi tempi l’onestà intellettuale è merce rara, specie a sinistra. La strada per garantire sicurezza e prosperità all’Italia e all’Europa è rafforzare il movimento conservatore che, a differenza dei progressisti e della loro ideologia, sa parlare il linguaggio della realtà e del pragmatismo”.

Lo dichiara il presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

2 Commenti

  1. Esatto. Dobbiamo emanciparci dalla tutela USA, altrimenti saremo coinvolti in una guerra che nessun Italiano vuole realmente. Inviare armi all’Ucraina perché gli USA vogliono un nuovo scenario afgano stavolta in Europa è assolutamente contro gli interessi dell’Italia e dell’Europa. E’ necessario però seguire la linea Orban dei conservatori e non quella Duda! Se i polacchi vogliono riempirsi di gente ucraina e fare del proprio paese un campo profughi prima e un campo di battaglia poi, peggio per loro. Noi in Italia non dobbiamo farci coinvolgere, già la guerra delle sanzioni ci fa pagare il gas il triplo, comprandolo liquefatto dagli USA, ovviamente.. chi ci guadagna? Biden !

  2. sono perfettamente d’accordo
    Zelensky ha lo stesso atteggiamento che hanno avuto ed hanno gli americani:
    coinvolgono tutti gli altri nei loro problemi cioè dobbiamo essere tutti americani ? certo che no! non devono tirarci sempre in torta
    vogliono fare la guerra ai Russi ? che se la facciano loro da soli e auguri ! lo stesso vale per Ukraini e Polacchi

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,392FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati