Ucraina. Procaccini (FdI-Ecr): bombe russe su ospedale Kiev stesso peso di ignavia e indifferenza

“Le bombe russe fatte cadere oggi sull'ospedale pediatrico di Kiev, hanno lo stesso peso dell'ignavia e dell'indifferenza di chi giustifica, di chi specula politicamente, di chi non condanna, di chi fugge dalla responsabilità di aiutare il popolo ucraino nella disperata difesa contro l'aggressione russa. L'Italia e le nazioni libere devono continuare a sostenere il diritto internazionale e la libertà dell'Ucraina”.

Lo scrive su X l'eurodeputato di Fratelli d'Italia Nicola Procaccini, copresidente del gruppo dei conservatori al Parlamento europeo.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x