Ue, Fidanza (FdI-Ecr): superare sbornia ‘tutto elettrico’ e rendere transizione green più graduale

“Dobbiamo superare la sbornia del ‘tutto elettrico subito’ e rendere la transizione ecologica più realistica e graduale”. Lo ha detto Carlo Fidanza, capodelegazione di FdI-ECR e componente della commissione Trasporti del Parlamento europeo, intervenendo alla giornata conclusiva di LetExpo in corso alla Fiera di Verona.
“Inseguendo le sirene di una sostenibilità declinata in chiave ideologica rischiamo di consegnarci mani e pieni a una nuova dipendenza dalla Cina, che oggi detiene gran parte delle risorse per la nostra transizione green ma le produce aprendo nuove centrali a carbone. Bisogna invece avere come stella polare il principio della neutralità tecnologica, che consente un mix positivo di elettrico, gas naturale e biocarburanti. In questa direzione il No dell’Italia al blocco della vendita delle auto a motore endotermico è un sasso nello stagno che può portare finalmente un po’ di pragmatismo anche a Bruxelles”.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
12,644FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x