Ue, Rai: da Partito Europeo Conservatori e Riformisti forte disappunto per servizio fuorviante

“Ancora una volta, il Partito dei Conservatori e Riformisti europei esprime il suo forte disappunto per un servizio fuorviante andato in onda di recente su Rai 3 e per un successivo comunicato stampa non veritiero sulle finanze del partito ECR.

Il partito ECR (in precedenza Alleanza dei Conservatori e Riformisti in Europa) ha ricevuto alcune regolari donazioni nel 2016 e nel 2017. Come previsto dalle norme del Parlamento europeo e dal Regolamento 1141/2014, queste donazioni sono state inizialmente esaminate dal revisore esterno del Parlamento europeo Ernst and Young, in una seconda fase dalla Direzione Generale delle Finanze del Parlamento europeo, e sono state di conseguenza approvate e archiviate dall’Ufficio di presidenza del Parlamento europeo ,nonché dalle autorità nazionali belga. Il Partito ECR è l’unico partito politico europeo che è pienamente impegnato nella trasparenza finanziaria e nella piena divulgazione di tutte le fonti di finanziamento, e pertanto mantiene tutti i suoi rendiconti finanziari disponibili online all’indirizzo www.ecrparty.eu

Pertanto, chiunque può facilmente accedere alle informazioni di cui sopra e rendersi conto che RAI 3 continua senza alcuna comprensibile ragione a disinformare l’opinione pubblica italiana sulle finanze del partito ECR, nel tentativo di diffamare non solo il nostro movimento politico nel suo complesso, ma anche il nostro partito membro in Italia.

Peraltro Fratelli d’Italia come e’ noto, è entrato a far parte della nostra famiglia politica nel febbraio 2019 quindi anni dopo le regolari e, visto gli importi, esigue donazioni , e da allora ha conosciuto una crescita costante non solo in Italia, ma anche nel suo profilo internazionale e nella sua credibilità. Giorgia è stata attiva nel promuovere i nostri legami transatlantici a Washington DC, compresi quelli con l’Amministrazione USA e la Casa Bianca, come testimonia la sua partecipazione a una serie di prestigiosi eventi conservatori negli Stati Uniti. Sarà questo il problema di Report ? Inoltre ci preme evidenziare la gravità del comportamento di una trasmissione su una rete pubblica di uno Stato membro che fa gravi insinuazioni prive di fondamento contro uno storico partito del Parlamento europeo”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,495FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati