sabato, Settembre 19, 2020

Un cancro terminale sta portando via Shannen Doherty, la Brenda di Beverly Hills 90210?

E’ stata la stessa Shannen ha dichiarare, martedì scorso in un intervista, che il cancro che l’aveva a lungo tormentata, era tornato. All’attrice era stato diagnosticato un carcinoma mammario nel 2015 che, in seguito a lunghe e pesanti cure, era entrato in remissione nel 2017. Poi, circa un anno fa eccolo di nuovo. Shannen Doherty ha rivelato che ha tenuto segreta la diagnosi terminale di carcinoma mammario in stadio 4 per un anno perché non voleva che il lavoro si prosciugasse e che le persone iniziassero a trattarla in modo diverso. La 48enne ha annunciato martedì che la malattia era tornata, tre anni dopo che le era stato dato il via libera dal carcinoma mammario metastatico.
Ha fatto l’annuncio in un’intervista con Good Morning America prima che la diagnosi diventasse pubblica per colpa dei documenti del tribunale che fanno parte della sua causa in corso contro la compagnia assicuratrice State Farm, che secondo lei le deve circa 3 milioni di dollari come risarcimento dei danni provocati alla sua casa da un incendio del 2018. L’attrice avrebbe speso centinaia di migliaia di dollari in più in alloggi temporanei e ora afferma anche che la compagnia le ha causato ulteriore stress. I suoi avvocati hanno scritto sulla querela: ‘Shannen Doherty sta morendo di cancro terminale allo stadio 4. Invece di vivere pacificamente il poco tempo che le è rimasto nella sua casa, la sig.ra Doherty rimane sfollata e si batte contro la sua compagnia assicurativa per pagare le riparazioni necessarie a superare i danni che la casa ed molti effetti personali subirono nel Woolsey Fire, a novembre 2018.”
Dal suo annuncio, la star di Beverly Hills 90210, è stata inondata di messaggi di supporto da celebrità e fan. Forse alla State Farm converrebbe chiudere la pratica e pagare quanto dovuto perché certo così non guadagnerà una buona pubblicità.
Nella seconda parte della sua intervista che è andata in onda mercoledì, Doherty ha dichiarato di aver tenuto segreto il ritorno della malattia per così tanto tempo perché non voleva che la gente la guardasse e pensasse “ecco la morta che cammina”. ‘Le persone ti guardano come “fossi una morta che cammina”, in sostanza, e questo crea problemi a tutti, e fa anche evaporare il lavoro. “Mi piace lavorare e mi dà un’altra ragione per svegliarmi ogni mattina, un’altra ragione per lottare per rimanere in vita”, ha detto.
La star ha sostenuto di aver appreso della sua diagnosi dopo aver detto al suo oncologo di provare dolori “strani”. “Ho iniziato a provare dolori molto strani, così ho chiamato il mio oncologo e ne abbiamo parlato. Avevo sperato tanto che il cancro non sarebbe tornato e ogni giorno che passa ti convinci sempre di più di averlo sconfitto. Ero io la vera guerriera, la vera sopravvissuta. Ero un’assassina di cancro “, ha detto.
Doherty ha anche parlato della sua prima battaglia contro il cancro e di quanto ne avesse discusso e sui social, ma questa volta potrebbe non condividerne gran parte. ‘Non lo so … non pubblico più molto e non voglio nemmeno essere un caso umano… Voglio essere positiva e un faro di luce per altre persone o almeno per qualcuno a cui mi posso relazionare e insieme avere una conversazione onesta e parlare di quanto sia difficile. Voglio potermi permettere di essere cruda al riguardo ’ … ‘La nostra vita non finisce nel momento in cui riceviamo quella diagnosi. Abbiamo ancora un po’ di tempo davanti. MI piacerebbe poter credere che sarà il più lungo possibile’.
Tra quelli che hanno condiviso il loro sostegno per lei c’erano le sue co-protagoniste, le ‘streghe’ Alyssa Milano e Rose McGowan, e Sarah Michelle Gellar. Shannen ha anche ammesso di essere molto preoccupata per dover raccontare la verità a sua madre, Rosa, e a suo marito, il produttore cinematografico Kurt Iswarienko. ‘Mia madre è un essere umano coraggiosamente, ridicolmente forte. Lo è anche mio marito, ma mi preoccupo per lui “, ha detto. Doherty non ha figli.
L’attrice ha aggiunto che sentiva di dover continuare con il remake di Beverly Hills 90210 – uno degli spettacoli che l’hanno resa famosa – dopo la morte improvvisa e sorprendente della co-protagonista Luke Perry. A Doherty era stato segretamente diagnosticato lo stadio 4 quando Perry è morto ictus nel febbraio dello scorso anno. ‘Perché non sono morta io? È stato così strano per me di essere vicinissima alla morte con una malattia irreversibile una diagnosi incontrovertibile, e poi un amico che sembrava in buona salute ti precede. È stato davvero scioccante e il minimo che ho potuto fare per onorarlo è stato quello spettacolo. Secondo me non ho ancora fatto abbastanza”, ha concluso l’attrice.
E anche noi le auguriamo che possa lavorare ancora a lungo.

RK Montanari
RK Montanarihttps://www.lavocedelpatriota.it
Viaggiatrice instancabile, appassionata di fantasy, innamorata della sua Italia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

17,818FansLike
3,684FollowersFollow

Leggi anche

Utero in affitto e commercio di neonati: quando l’uomo – dio dimentica l’umanita’

Più di 50 neonati sono stipati come merce in attesa di spedizione in una sala dell’Hotel Venezia di Kiev. Più di 50 neonati nati...

Tra i più letti

Conte annuncia abolizione del contante. “Sarà gentile e dolce”.

Per quanto riguarda il Cashless "vogliamo un'Italia piu' digitale, crediamo sia la strada per renderla piu' equa e inclusiva. Il contrasto all'economia sommersa, per rendere il...

Il filo ideologico che lega Bibbiano alla mamma multata a Reggio Emilia. Le dichiarazioni della Fangareggi.

Succede a Reggio Emilia, una mamma che è stata allontanata dal figliolo perché ritenuta inadeguata dai servizi sociali. Una di quelle tante storie di...

Migranti illegali costruiscono moschea abusiva nella sua proprietà. Residente greco di Lesbo denuncia alle autorità.

Una residente greca dell'isola di Lesbo ha presentato una denuncia dopo aver scoperto che i migranti illegali avevano costruito una moschea di fortuna sulla...

Articoli correlati

Utero in affitto e commercio di neonati: quando l’uomo – dio dimentica l’umanita’

Più di 50 neonati sono stipati come merce in attesa di spedizione in una sala dell’Hotel Venezia di Kiev. Più di 50 neonati nati...

La faranno Santa?

Ultimamente c’era stata qualche chiacchiera sull’andamento del suo matrimonio con William. Si era parlato di una stramba relazione  extraconiugale  del  duca di Cambridge con...

Arrivano le candidature all’Oscar

Verranno assegnati il 9 febbraio prossimo, ma intanto l’Accademy dovrà scegliere e giudicare. Parecchi bei lavori in lizza quest’anno, e tra essi ecco i...

Mamma mia quanto piace la telenovela dei duchi del Sussex

Tutto quello che è accaduto dopo la morte di Diana, alla fine è servito alla monarchia inglese. A Corte hanno scoperto che non è...