Violenza sessuale, Cirielli (FdI): “Lamorgese si dimetta, extracomunitario venga espulso”

“Massimo della pena ed espulsione immediata per l’extracomunitario arrestato a Corigliano Rossano (Cosenza), accusato di tentata violenza sessuale aggravata nei confronti di una donna di 27 anni e finanche di sua figlia di appena 3 anni”. Lo dichiara, in una nota, il deputato e Coordinatore della Direzione Nazionale di Fratelli d’Italia Edmondo Cirielli: “Siamo di fronte ad un ennesimo episodio drammatico oltre che inquietante compiuto da un extracomunitario che non dovrebbe trovarsi sul territorio nazionale. Purtroppo, però, sono ancora troppi gli stranieri delinquenti liberi di commettere reati in Italia. E la responsabilità è tutta delle politiche immigrazioniste di Pd e M5S e del ministro dell’Interno Luciana Lamorgese che, invece di blindare le frontiere e di rafforzare gli organici delle Forze dell’Ordine, continua a favorire l’ingresso di migliaia di immigrati clandestini e a non garantire la sicurezza nelle città. Alla luce del suo conclamato fallimento, Lamorgese dovrebbe soltanto dimettersi” conclude Cirielli.

2 Commenti

  1. se fosse possibile che chi sbagli paga allora sarebbe giusto. ma mi sa che cio accade solo ai comuni mortali.
    eppure in tutti u tribunali ce un effige che recita la legge e uguale per tutti.
    e
    piu
    sotto ce scritto
    ma non tutti sono uguali.
    grazie fdi. x il vostro impegnò

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,516FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati