Fratelli d’Italia unico partito a difesa dell’

113 views

Da tempo su queste pagine denunciamo l’aggressione alla sovranità italiana che proviene da Vienna e dagli “autonomisti” sudtirolesi.

Non contenta di avere un’autonomia praticamente assoluta la componente tedesca dell’ insiste, con la sponda di Vienna, nel suo tentativo di secessione.

Solo ora il governo si accorge di quello che Fratelli d’Italia dice da tempo: in c’è un vergognoso tentativo di pulizia culturale:

la definizione, presente anche in costituzione, “Provincia autonoma di (in tedesco Autonome Provinz Bozen – Südtirol) non potrà più essere utilizzata. Il Consiglio provinciale di ha abolito i termini «» e «altoatesino». E non dovranno più essere usate. Si potrà utilizzare l’asettica e burocratica espressione “Provincia di » mentre, ovviamente, Südtirol rimane come termine ufficiale.

Solo Fratelli d’Italia ha votato contro la proposta dei partiti di lingua tedesca mentre Lega, Pd e 5 Stelle si sono astenuti.

Una vergogna perché cancellare i termini italiani e usare esclusivamente quelli tedeschi non è una boutade. E’ la strada verso la secessione.

“L’onorevole Luca De Carlo mostra il vero nome della zona che è, e non può non essere:

 

Sia il ministro degli Affari Regionali Francesco Boccia che il sottosegretario Gianclaudio Bressa hanno annunciato che il Governo impugnerà questa modifica, che stravolge, come detto, anche la Costituzione. Di contro il presidente della Provincia autonoma di , Arno Kompatscher ha già dichiarato: «Credo che il Governo italiano non si permetterà di impugnare questa legge, l’impugnazione sarebbe un grave affronto» salvo poi riparare parlando genericamente di “errore”.

L’intervento tardivo di questo governo, che non brilla certo per l’attenzione verso l’identità e il prestigio della nostra Nazione, non può darci fiducia.

Nel frattempo, fortunatamente, Fratelli d’Italia ha già presentato due interrogazioni urgenti a firma dei capigruppo Lollobrigida e Ciriani rispettivamente  alla Camera e al Senato.

Quella in atto è, come detto dal consigliere provinciale di , Alessandro Urzì un’offensiva “anti italiana e come tale la contrasteremo in ogni sede”.

Ad esempio: “Sarà depositato già in giornata il disegno di legge, per cui richiederò la trattazione urgente, per ripristinare la denominazione ufficiale Alto Adige nella legge europea approvata nei giorni scorsi con l’unico voto contrario del sottoscritto in Consiglio provinciale” e “se ciò non dovesse avvenire con i nostri esperti stiamo valutando l’opportunità di presentare alla
Corte dei Conti un esposto per danno di immagine subito dall’Alto Adige in tutto il territorio nazionale.”

Per e l’Alto Adige troppe persone sono morte, uccise dal terrorismo di lingua tedesca, per permettere che una terra così bella e ricca di storia possa essere svenduta ai nostalgici della Grande Austria.

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

17,962FansLike
4,057FollowersFollow

Leggi anche

Sicurezza, Meloni: “Decreto Clandestini” alimenta business immigrazione. FdI Votera’ no a fiducia

«Il Governo più a sinistra della storia repubblicana se ne frega dei problemi concreti di famiglie e imprese e ha una sola priorità: spalancare...

Tra i più letti

Conte annuncia abolizione del contante. “Sarà gentile e dolce”.

Per quanto riguarda il Cashless "vogliamo un'Italia piu' digitale, crediamo sia la strada per renderla piu' equa e inclusiva. Il contrasto all'economia sommersa, per rendere il...

Il filo ideologico che lega Bibbiano alla mamma multata a Reggio Emilia. Le dichiarazioni della Fangareggi.

Succede a Reggio Emilia, una mamma che è stata allontanata dal figliolo perché ritenuta inadeguata dai servizi sociali. Una di quelle tante storie di...

Migranti illegali costruiscono moschea abusiva nella sua proprietà. Residente greco di Lesbo denuncia alle autorità.

Una residente greca dell'isola di Lesbo ha presentato una denuncia dopo aver scoperto che i migranti illegali avevano costruito una moschea di fortuna sulla...

Articoli correlati

Sicurezza, Meloni: “Decreto Clandestini” alimenta business immigrazione. FdI Votera’ no a fiducia

«Il Governo più a sinistra della storia repubblicana se ne frega dei problemi concreti di famiglie e imprese e ha una sola priorità: spalancare...

Una maggioranza grottesca tra cambi di poltrone e nuove tasse.

La stagione dei giallo-fucsia è così grottesca da ribaltare puntualmente le categorie della logica politica. Come se nulla fosse. È capitato infatti che negli...

Morto Sernagiotto, il cordoglio di Giorgia Meloni

«Fratelli d'Italia piange la prematura scomparsa di Remo Sernagiotto. A nome mio e di tutto il movimento desidero esprimere cordoglio e vicinanza alla sua...

Manovra, Meloni: è la patrimoniale il regalo di Natale agli italiani della sinistra

«E alla fine in un emendamento presentato dalla sinistra alla manovra spunta la patrimoniale. Ecco la loro risposta alla crisi, il loro regalo di...
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x