Summit UE in Egitto: Il discorso di Meloni al Cairo sulla nuova collaborazione

Oggi, la Premier italiana Giorgia , si è recata presso il Cairo per un vertice tra l'Unione Europea e l'Egitto, al fine di costituire una larga intesa con il paese mediorientale.

Il Presidente del Consiglio italiano, ha specificato l'importanza della collaborazione con i paesi africani, il cui piano ammonterebbe a 5 miliardi di euro, aggiungendo che proprio oggi sarebbero stati firmati alcuni accordi che farebbero effettivamente parte dell'intesa.

Un'altra notizia importante , concerne proprio i nuovi accordi nella collaborazione in ambito migratorio, la quale sarà oggetto di lavoro anche al G7 secondo quanto stabilito dal Premier Meloni.

Il Presidente Meloni, durante il suo eloquio ha sottolineato l'importanza della cooperazione tra “le due sponde del Mediterraneo” non soltanto per quanto riguarda l', infatti, il Primo Ministro italiano avrebbe prestato una particolare attenzione anche alla sicurezza alimentare, idrica ed energetica.

Già venerdì scorso, l'argomento della collaborazione con l'Egitto, era stato toccato dal Ministro degli interni, Matteo Piantedosi, il quale aveva disquisito del nuovo bilaterale con l'Italia in occasione della conferenza intitolata “ItaliAlbania”, in cui è stato trattato più volte il tema della migrazione e dello splendido rapporto che unirebbe ormai da tempi i due paesi europei.

Importante l'impegno di in ambito internazionale, in particolar modo, sembra che effettivamente la Premier voglia stabilire un solido rapporto di cooperazione con gli stati mediorientali, proponendo nuove soluzioni per gestire le migrazioni, spesso irregolari ed ormai sempre più frequenti.

La disponibilità del Presidente del Consiglio, a livello globale, si deve con buona evidenza ad un capillare impegno nella stesura del “Piano Mattei”, nel quale è chiaramente incluso il piano “ItaliAfrica”: a proposito di quest'ultimo, essendo l'Egitto un paese Nord Africano, l'attinenza diplomatica di questo evento, farebbe emergere un'ulteriore prova di coraggio e determinazione per Giorgia Meloni, che sta diventando una delle personalità più influenti dell'Occidente e non solo.

Gabriele Caramelli
Gabriele Caramelli
Studente universitario di scienze storiche, interessato alla politica già dall’adolescenza. Precedentemente, ha collaborato con alcuni Think Tank italiani online. Fermamente convinto che “La bellezza salverà il mondo”.
0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x